HP prepara un taglio da 30 mila posti di lavoro?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteBloccati gli incassi derivanti dal trojan Flashback
  • SuccessivoNon piace la Timeline di Facebook

Se confemata, la notizia sarebbe tremenda, sia per le persone che verebbero coinvolte che per la storia di un'azienda fino a poco tempo fa florida come la Hewlett Packard; i vertici del gruppo avrebbero infatti in progetto di licenziare tra i 25 e i 30 mila lavoratori.

Tale riorganizzazione dovrebbe portare ad un risparmio dei costi d'esercizio pari a circa 1,2 miliardi di dollari l'anno; il sostanzioso taglio del personale sarebbe diventato necessario a causa della forte flessione nella domanda di Personal Computer che caratterizza attualmente il mercato high tech.

Continua dopo la pubblicità...

Secondo quanto dichiarato dagli stessi portavoce dell'azienda, la diminuzione della forza lavoro impiegata dovrebbe essere effettuata nel modo più "morbido" possibile, sfruttando in particolare strumenti quali il prepensionamento e gli incentivi all'uscita.

HP è comunque un'azienda tutt'altro che in crisi, anche i ricavi previsti per quest'anno fiscale dovrebbero essere a sette zeri, il gruppo punterebbe però in particolare ad incrementare quanto prima il valore dei suoi titoli azionari incoraggiando gli investitori.

  • Argomenti:

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.