IE8: Firefox vince la gara del peso

IE8: Firefox vince la gara del peso

Se Microsoft ha deciso di proporre con Internet Explorer 8 un browser in grado di recuperare gli utenti che hanno deciso di adottare Firefox, dovrà prendere qualche provvedimento in relazione alle risorse di sistema richieste dal suo nuovo prodotto. IE8 necessita infatti per funzionare del doppio della memoria di Firefox.

Attraverso un test eseguito su Windows Xp SP 3 e Vista SP1, IE 8 Beta 2 ha dimostrato di richiedere non solo il 50% di RAM in più rispetto a Firefox 3.01 ma addirittura il 52% in più rispetto alla precedente versione 7 dello stesso browser.

Continua dopo la pubblicità...

A questo problema si aggiunge poi quello relativo al numero eccessivo di thread aperti in esecuzione dal browser, 171 processi attivi contro gli appena 29 di Firefox.
L'unica nota positiva riguarda l'utilizzo del processore, dove IE8 (22%) batte Firefox (33%) in termini di risparmio della CPU.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.