IE9: nuove soluzioni per la privacy

Con Internet Explorer 9 Redmond lancerà la sua sfida finale, un'ultima opportunità per confermare il proprio dominio nel settore dei browser Web contro una concorrenza sempre più agguerrita, soprattutto da parte di un Google Chrome ormai a quota 10%.

Per rendere l'ultima versione della propria applicazione ancora più appetibile, la Microsoft ha deciso di introdurre all'interno di essa due soluzioni dedicate appositamente alla tutela della privacy: Tracking Protection e Tracking Protection List.

Continua dopo la pubblicità...

Tracking Protection è un sistema concepito appositamente per rilevare e bloccare il tracciamento in fase di navigazione; gli utilizzatori avranno quindi modo di sapere in ogni momento se un determinato servzio tenta o meno di registrare dati personali e, eventualmente, di impedirglielo.

Tracking protection list è invece una soluzione mirata alla protezione contro servizi di terze parti inclusi tramite embedding all'interno dei siti Web, in questo modo i dati degli utilizzatori dovrebbero essere salvaguardati anche se questi non visitano direttamente determinate pagine.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.