Inbox: la mail intelligente di Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteZuckerberg parla Cinese. E Facebook?
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Inbox: la mail intelligente di Google

A suo modo già la piattaforma Gmail di Mountain View rappresentò al tempo dell'esordio una sorta di rivoluzione nel settore della gestione della posta elettronica tramite Webmail, ma Big G avrebbe intenzione di lanciare una nuova proposta, denominata Inbox, con la quale ridiscutere ancora una volta il concetto di email come strumento per la comunicazione online.

Secondo quanto spiegato dagli stessi portavoce del progetto, Inbox dovrebbe rappresentare e mettere a disposizione un sistema estremamente semplificato per l'amministrazione delle mailbox, contestualmente essa si dovrebbe rivelare uno strumento valido anche per quanto riguarda la condivisione sociale delle informazioni e la geolocalizzazione di mettenti e destinatari.

Continua dopo la pubblicità...

Tra le funzionalità svolte da Inbox vi dovrebbe essere per esempio la capacità di evidenziare automaticamente i messaggi caratterizzati dai contenuti più rilevanti per l'utilizzatore, inoltre, email simili verrebbero raggruppate dall'applicazione in modo da categorizzarle e favorirne il reperimento sulla base degli argomenti trattati.

Tra le altre features previste dal servizio vi dovrebbe essere l'invio di promemoria, in sostanza Inbox sarebbe in grado di identificare appuntamenti, eventi e scadenze da non dimenticare all'interno della posta ricevuta; fatto questo il sistema agirebbe a sua volta come una sorta di reminder per limitare quanto più possibile ritardi e dimenticanze.

In pratica, Inbox dovrebbe essere in grado di organizzare non soltanto la posta degli utenti, ma anche la loro quotidianità più o meno come un'agenda; il dirigente di Bi G Sundar Pichai avrebbe già reso noto che la relativa Apps potrà essere installata su Android 4.1 o versioni successive, su iPhone con iOS 7 o release più recente e, sotto forma di plugin, su browser Google Chrome.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.