Internet oltre quota 2 miliardi di netizen

Royal Pingdom ha recentemente pubblicato i risultati di una rilevazione relativa all'andamento di Internet nel corso del 2011, un anno in cui il numero degli internauti a livello mondiale avrebbe raggiunto la ragguardevole quota di 2,1 miliardi di unità.

La maggior parte dei netizen abiterebbero in Asia (che è poi anche il continente più popolato), con 922 milioni di persone che avrebbero un accesso alla Rete, seguirebbe il Vecchio Continente con 500 milioni di unità e il Nordamerica con circa 270 milioni di utenti.

Continua dopo la pubblicità...

Nel corso dell'anno passato sarebbero poi state scambiate ben 3 miliardi di messaggi di posta elettronica, bisogna però considerare che ben il 70% di essi dovrebbe essere composto da email spazzatura, lo spam sarebbe quindi ancora un problema particolarmente annoso.

Facebook sarebbe stato ancora una volta la realtà del Web a registrare la maggiore capacità di crescita, nel solo 2011 la "popolazione" del social network più grande della Rete sarebbe infatti cresciuta di circa 200 milioni di iscritti; bene anche Twitter con 250 milioni di tweets generati ogni giorno.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.