Investimenti dall'estero per Fubles

Per una volta è possibile parlare di un progetto Internet di successo tutto italiano, si tratta di Fubles, il social network interamente dedicato all'organizzazione delle partite di calcetto che conta ben 50 mila iscritti e raccoglie attorno a se circa 4 mila centri sportivi.

Fubles

Quella del calcetto, si sa , è una passione fortemente radicata in Italia, ma Fubles, startup nata soltanto nel 2009, è riuscita ad attirare su di se l'attenzione di investitori anche stranieri; vi sarebbe quindi la possibilità di estendere il progetto anche all'estero.

Continua dopo la pubblicità...

Per Fubles sarebbero infatti arrivati nel complesso circa 300 mila Euro da investire sulla piattaforma, finanziamenti che sarebbero stati impiegati per migliorare le funzionalità destinate al social networking e all'usabilita dell'interfaccia utente.

Insomma, niente male per un servizio concepito inizialmente per permettere ad un gruppo di amici di organizzare le proprie partitelle di calcio a cinque... è noto però che i successi sono spesso il risultato di buone idee sviluppate quasi per gioco.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.