iOS 10 migliora le prestazioni e cambia (di poco) la UI

iOS 10 migliora le prestazioni e cambia (di poco) la UI

iOS 10, ultimo aggiornamento del sistema operativo mobile di Cupertino, è stato distribuito di recente agli sviluppatori sotto forma di release beta. Secondo le indiscrezioni disponibili la piattaforma sarebbe praticamente pronta per il lancio ufficiale e presto la si potrà utilizzare per l'aggiornamento dei dispositivi iPhone, iPad e iPod touch.

Tra le novità di questa versione vi dovrebbe essere in particolare un livello di prestazioni inedito, caratteristica che potrebbe interessare soprattutto coloro che possiedono i modelli più datati (purché compatibili), quegli stessi utenti che probabilmente avevano invece notato dei rallentamenti dopo l'installazione di release precedenti quali il non eccelso iOS 7.

Continua dopo la pubblicità...

A beneficiare delle performance migliarate dovrebbero essere in particolare attività come per esempio la chiusura delle App e le sessioni di lavoro in multitasking. Per contro non si noteranno grandi novità per quanto riguarda il design dell'interfaccia utente, molto simile a quella di iOS 9. Anche da questo punto di vista non mancano comunque delle feature da segnalare.

Gli interventi effettuati risultano più evidenti nei widget e nelle notifiche che adesso vengono rappresentati sotto forma di piccole "bolle" bianche e parzialmente traslucide; ridisegnate anche le UI di alcune applicazioni preistallate tra cui Musica, Mappe, Foto e Messaggi (che supporta l'interazione con applicazioni di terze parti).

Interessante anche il nuovo sottofondo audio per la tastiera e lo sblocco dello schermo, la nuova nuova lockscreen (comoda per chi ha il Touch ID e un po' macchinosa per gli altri), il Centro Notifiche ora più completo (con possibilità di cancellare tutte le notifiche con un solo comando) e più integrato con il 3D Touch, Siri che dispone di API per gli sviluppatori esterni e una gestione più avanzata delle batterie.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.