iOS ed Exchange non vanno d'accordo

iOS ed Exchange non vanno d'accordo

Sia l'azienda di Tim Cook che quella di Steve Ballmer avrebbero confermato l'eistenza di un'incompatibilità tra l'aggiornamento 6.1 del sistema operativo mobile iOS e il calendario di Exchange; il malfunzionamento riguarderebbe anche il rilascio 6.1.1 per iPhone 4s.

Il problema segnalato sarebbe particolarmente fastidioso: la semplice modifica di una voce relativa alle proprie attività determinerebbe un sovraccarico per i server del servizio; molti utenti finirebbero quindi in blacklist pur essendo totalmente incolpevoli.

Continua dopo la pubblicità...

La "lista nera" lavorerebbe a tutela della piattaforma, quando il sistema rileva una richiesta eccessiva di risorse a carico del processore o registra un sovradimensionamento dei log, allora i server di Exchange escludono automaticamente i terminali ritenuti responsabili.

Ad essere interessata sarebbe la versione 2010 SP1 dell'applicazione Microsoft nonché tutte quelle rilasciate successivamento, il bug rilevato dovrebbe essere però risolto dagli sviluppatori della Apple che avrebbero assicurato di voler effettuare quanto prima una correzione.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.