iPhone 5s: il nuovo top level "Made in Cupertino"

iPhone 5s: il nuovo top level "Made in Cupertino"

Il gruppo capitanato da Tim Cook ha finalmente presentato il suo nuovo smartphone top di gamma, l'iPhone 5s, un dispositivo gestito tramite il sistema operativo iOS7 che promette un altissimo livello di prestazioni grazie al chip A7 a 64 bit, 40 volte più veloce del primo modello di iPhone e 50 volte più performante nel rendering grafico.

Al già potente processore si affianca un chip ausiliario, M7, che ha il compito di raccogliere i dati messi a disposizione da accelerometro, giroscopio e bussola, esso è stato integrato anche per alleggerire il carico di lavoro dell'A7 e dovrebbe consentire di disporre di una maggiore autonomia energetica.

iPhone 5s

Il 5s è dotato di una fotocamera iSight da 8 MegaPixel con apertura da f/2,2, un sensore da 1,5μ pixel e un processore ISP (integrato nell'A7) con autofocus per tempi di acquisizione molto più rapidi che in passato; si aggiunga un flash LED "dual" True Tone per regolare il colore in modo da ottenere un effetto naturale.

Continua dopo la pubblicità...

La fotocamera iSight dell'iPhone 5s presenta una modalità Burst in grado di effettuare 10 scatti al secondo e di riprendere filmati in modalità "ralenty" a 120 fps; la videocamera frontale è stata invece concepita per ottenere risultati migliori anche in condizioni di luminosità scarsa.

Arriva anche il Touch ID, un sistema per sbloccare il telefono o acquistare su iTunes, App Store e iBookstore con un tocco; nel tasto "Home" dell'iPhone 5S sono presenti un cristallo di zaffiro lavorato con il laser e un sensore capacitivo di tipo touch che fotografano l'impronta digitale dell'utente in HD.

I modelli disponibili saranno tre: da 16, 32 e 64 GB con scocca in alluminio anodizzato, bordi smussati e intarsi in vetro; oro, argento e grigio siderale sono i colori previsti per le finiture metallizzate (addio al nero!). La vendita in Italia è prevista entro dicembre ad un prezzo non ancora indicato ma che, probabilmente, si aggirerà attorno agli 800 Euro.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.