iPod Classic e Shuffle sono pronti per la pensione?

iPod Classic e Shuffle sono pronti per la pensione?

Secondo indiscrezioni non confermate, la casa di Cupertino starebbe progettando di terminare la produzione dei players iPod nelle versioni Classic e Shuffle per concentrare maggiormente le energie aziendali sui modelli denominati Touch e Nano.

iPod Shuffle e Classic

L'iniziativa sarebbe dovuta in particolare al fatto che i due modelli che si intenderebbe abbandonare sarebbero ormai troppo lontani, per caratteristiche tecniche, sia dalle versioni successive dell'iPod che dalle attuale strategie commerciali della Apple.

Continua dopo la pubblicità...

Tutto ormai (o quasi) deve essere touchscreen se porta il marchio Apple, per l'iPod Classic e lo Shuffle non vi sarebbe più alcuno spazio nei progetti di Tim Cook e soci; largo invece al Nano e al Touch che presenterebbero ancora delle potenzialità per quanto riguarda eventuali evoluzioni.

iPod Nano e Touch

Andando in pensione il Classic e lo Shuffle, l'iPod Nano diventerebbe quindi la versione più economica del dispositivo, caratteristica che potrebbe (ma il condizionale è d'obbligo) portare ad un'ulteriore sforbiciata sul prezzo di questo modello.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.