Italia-programmi.net arriva fino alla porta di casa

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDropbox introduce la condivisione tramite link
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Italia-programmi.net arriva fino alla porta di casa

Il caso Italia-programmi.net sembra non avere mai fine, dopo l'oscuramento deciso dalle autorità giudiziarie ora la vicenda avrebbe acquisito un nuovo e inquietante risolvolto recentemente segnalato dalla ACU (Associazione Consumatori Utenti).

Per ora non vi sarebbero conferme riguardo alle notizie circolanti, ma si parlerebbe di una vera e propria campagna di recupero crediti porta a porta effettuata per conto della società Estesa Limited, cioè il gruppo (la cui sede legale non è nel nostro Paese) che fa capo al sito Web.

Il punto più discusso sarebbe proprio quest'ultimo, potrebbe infatti essere vero che sia in atto un tentativo di riscossione sulla base dei crediti precedentemente vantati dai titolari del servizio, ma non è detto che dietro quanto starebbe accadendo ci sia effettivamente la Estesa Limited.

Nel dubbio, la raccomandazione più valida è sempre la stessa, non consegnare i propri soldi a nessuno, anzi, effettuare immediatamente una segnalazione alle forze dell'ordine nel caso si entri in contatto con persone che affermino di essere stati incaricati per la riscossione da Italia-programmi.net.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.