Gli italiani ed Internet. Qualcosa si muove

Gli italiani ed Internet. Qualcosa si muove

Il mese di ottobre è stato un buon mese per Internet. A drilo sono i numeri di Nielsen/NetRatings, secondo i quali la permanenza oraria del popolo dei navigatori di casa nostra sarebbe salita raggiungendo la soglia delle 18 ore al mese (un dato che affianca l'Italia alla Gran Bretagna!).
Per quanto riguarda le abitudini di visita nulla sembra essere cambiato rispetto ai trend degli ultimi mesi: Wikipedia, MSN Messenger, YouTube, iTunes continuano a giocare il ruolo dei leoni per quanto riguarda la vita online dell'italiano medio. Bene anche i siti di informazione che registrano un bel +7% rispetto al mese di settembre, raggiungendo l'interesse di ben 40 navigatori su 100.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.