Gli Italiani preferiscono le email

Gli Italiani preferiscono le email

A sorpresa sembra che gli abitanti della Penisola preferiscano i messaggi di posta elettronica alle telefonate e agli SMS; la lettura delle email occuperebbe circa 30 minuti della vita quotidiana degli Italiani, lo rivela un'indagine ICM per Nokia che ha coinvolto oltre 7 mila persone di 7 diversi paesi.

Si scopre quindi che le email, un mezzo di comunicazione troppo presto dato per morto, sono ancora fortemente utilizzate per via di due caratteristiche particolari: la discrezione (tutta da dimostrare) e l'economicità rispetto a telefonate ed SMS.

Continua dopo la pubblicità...

Mediamente ogni Italiano riceve 20 messaggi di posta elettronica al giorno, soltanto il 48% degli intervistati ha però ammesso di leggere esclusivamente le email inviate da destinatari conosciuti, il pericolo phishing è una preoccupazione diffusa in particolare per le implicazioni economiche.

Le email relative alla propria attività lavorativa sono considerate le più importanti ma non necessariamente sono considerate anche quelle a cui si deve dare una risposta più immediata, i messaggi a cui si replica più velocemente sono invece quelli del proprio partner.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.