Gli Italiani si informano sul Web prima di acquistare

Gli Italiani si informano sul Web prima di acquistare

Secondo i risultati pubblicati dall'Osservatorio Multicanalità 2012 ben 21 milioni di nostri connazionali visiterebbero il Web con una certa frequenza per informarsi relativamente ai futuri acquisti e leggere recensioni sui prodotti e i servizi desiderati.

Lo studio, realizzato grazie ad una collaborazione tra la School of Management del Politecnico di Milano, Connexia e Nielsen, sottolineerebbe la tendenza odierna ad utilizzare più fonti di informazioni per lo shopping: blog, social network, comparatori di prezzi e siti Internet specializzati.

Considerando la parte di popolazione italiana di età superiore ai 14 anni la multicanalità coinvolgerebbe circa il 54% del campione nazionale, in primo luogo la comodità, ma anche la convenienza, l'assortimento e l'esperienza di acquisto sul Web sarebbero i motori di questo fenomeno.

Il mezzo più utilizzato per i pagamenti on-line nel Belpaese risulterebbe ancora oggi la carta di credito con circa il 31% sul totale delle transazioni, ma crescerebbe costantemente l'utilizzo di PayPal (29%) così come quello delle carte prepagate con il 22%.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.