iTV: per piacere e non per soldi

iTV: per piacere e non per soldi

Secondo alcune indiscrezioni recentemente circolate, il progettato rinnovo della Apple Tv da parte della Casa di Cupertino che dovrebbe portare alla creazione di iTV non rientrerebbe all'interno di una strategia economica, ma in un semplice espediente di marketing.

Steve Jobs e soci sarebbero infatti convinti che la iTV non sarebbe un buon veicolo per eventuali ritorni economici, il suo mantenimento e la sua riprogettazione potrebbero però servire come un'immobilizzazione in grado di valorizzare l'immagine della Apple.

Continua dopo la pubblicità...

L'iTV potrebbe aiutare a vendere qualche iPhone e qualche iPad in più, l'investimento necessario non è estremamente pesante per cui sembra che all'interno della pianificazione aziendale di Cupertino il gioco possa valere più di una candela.

Lo stesso grande capo Steve Jobs avrebbe affermato che a suo parere la iTV diventerà malto probabilmente un prodotto dedicato ad un pubblico abbastanza ristretto, i telespettatori sarebbero infatti ancora ben lontani dall'abbandonare la TV tradizionale in favore dei contenuti distribuiti in Rete.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.