Julian Assange condurrà uno show televisivo

Julian Assange, fondatore del sito Web di controinformazione WikiLeaks, potrebbe presto condurre una trasmissione televisiva (un vero e proprio Talk Show) completamente dedicata all'innovazione tecnologica e alle influenze di questa sul nostro futuro.

Julian Assange

Le trasmissioni dovrebbero cominciare nel marzo 2012, sarebbero quindi previsti ben 10 diversi episodi della durata di mezz'ora che dovrebbero essere fruibili attraverso diversi canali, dal Web al via cavo, dal satellite al digitale terrestre; le trasmissioni dovrebbero essere effettuate dalla Russia.

Durante il Talk show Assange dovrebbe ospitare varie personalità tra cui anche uomini di spettacolo, imprenditori, politici e artisti; l'idea di base del programma sarebbe quella di discutere del Mondo che verrà con coloro che ogni giorno contribuiscono a crearlo.

La trasmissione non sarà appannaggio di un'unica emittente televisiva, l'idea di Assange sarebbe infatti quella di creare delle apposite licenze che i vari operatori potranno acquistare per inserire lo show all'interno del proprio palinsesto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.