Kindle batte iPad sugli E-book

Kindle batte iPad sugli E-book

Il sorpasso alla fine non sembra esserci stato, Steve Jobs aveva comunicato con soddisfazione i dati relativi allo scorso Giugno secondo i quali l'iPad con iBook aveva raggiunto il 22% sul totale del mercato degli E-book pareggiando il marketshare di Kindle e dello store online di Amazon.

Ma i dati forniti di recente parlano di un Kindle ancora da primato, secondo le rilevazioni di J.A. Konrath, Amazon venderebbe circa 200 testi digitali al giorno, lo store di Apple raggiungerebbe invece soltanto quota 100 E-book venduti mensilmente.

Continua dopo la pubblicità...

La statistica effettuata da Konrath rappresenta però un semplice sondaggio effettuato da un autore che può vantare circa una trentina di titoli in vendita su entrambi i servizi on line, molto probabilmente per accedere a statistiche più attendibili bisognerà attendere ancora un pò.

Kindle si è conquistato una posizione invidiabile tra le preferenze dei lettori, iPad offre però maggiori funzionalità per la fruizione di testi particolarmente ricchi di immagini (come per esempio i cataloghi d'arte), quindi è possibile che a breve anche questo dispositivo possa crearsi un suo bacino di affezionati tra gli utenti più esigenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.