L'Europa rischia la desertificazione digitale

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle crea una piattaforma per il Made in Italy
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
L'Europa rischia la desertificazione digitale

Secondo i dati contenuti nel report Unlocking the ICT growth potential in Europe: Enabling people and businesses opera della Conference Board, l'Europa dovrà necessariamente adottare nuove strategie per accedere alle opportunità del broadband, del cloud computing, del Big Data e dell'Internet of Things.

In mancanza di un'iniziativa comune da parte dei paesi membri, il rischio potrebbe essere quello di una veloce desertificazione digitale a fronte di una digitalizzazione crescente da parte di economie emergenti come per esempio quelle asiatiche.

Complessivamente, nel periodo compreso tra il 2006 e il 2011 gli investimenti aziendali nel settore dell'Information and Communication Technology sarebbero calati del 21%; un fenomeno incomprensibile se si pensa che la tendenza mondiale è esattamente quella contraria.

Ad oggi comincerebbero a diventare numerosi i comparti praticamente ignorati dal punto di vista produttivo in seno alla UE, tra di essi alcuni nodi fondamentali dell'high tech odierno come per esempio le Wearable Technologies e la stampa in 3D.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.