L'influenza suina colpisce anche i Pc

L'influenza suina colpisce anche i Pc

L'influenza suina, o più propriamente la H1N1, si è ormai diffusa anche presso gli esseri umani; ora esiste il rischio non tanto remoto che la prossima fase del contagio possa coinvolgere anche i computer grazie all'effetto generato dalla paura sugli ammalati.

F-Secure, società specializzata nella produzione di soluzioni per la sicurezza informatica, ha recentemente identificato un file Pdf appositamente confezionato da utenti malintenzionati per aprire tramite exploit una backdoor nel Pc delle inconsapevoli vittime; il file gira sotto le mentite spoglie di una guida per la cura della H1N1.

Naturalmente, la trasmissione della H1N1 tra uomo e computer è sia tecnicamente che biologicamente impossibile, ma la paura può essere il più contagioso dei virus ed è proprio su questa che gli utenti mailintenzionati contano per facilitare l'azione del proprio malware.

AcrRd32.exe, questo il nome dell'eseguibile alla base dell'exploit rilevato, non si trasmette fortunatamente per via aerea, quindi per evitare di essere "contagiati" è sufficiente fare particolare attenzione ai file Pdf che si ha intenzione di aprire.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.