L'Internet delle cose stimolerà gli investimenti in IT

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteChiude Orkut, il primo social network di Google
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
L'Internet delle cose stimolerà gli investimenti in IT

Secondo quanto affermato dagli analisti di Gartner, attualmente la domanda di soluzioni legate all'Information Technology non sarebbe in calo, sarebbe però in atto una flessione generale dei prezzi. La diffusione dell'Internet delle cose potrebbe però invertire presto tale tendenza.

Sostanzialmente l'Internet of Things dovrebbe stimolare la richiesta di beni e servizi soprattutto grazie ai sui ampi ambiti di utilizzo, dalla comunicazione tra oggetti di uso quotidiano fino all'interazione (digitale, vocale o gestuale) tra questi ultimi e gli utenti.

In futuro la domanda di strumenti tecnologici dedicati alla domotica, alla telemetria, al monitoraggio costante e alla reportistica dei processi produttivi in ambito industriale e alla realizzaziona di città sempre più "smart", dovrebbe offrire nuove occasioni di lavoro attirando importanti investimenti.

Una recente rilevazione svolta dai ricercatori di Fortinet avrebbe evidenziato come i Cinesi sarebbero il popolo più ottimista per quanto riguarda i vantaggi derivanti dall'Internet delle Cose (84%), mentre gli Italiani guarderebbero ancora al fenomeno con scetticismo (55% di pareri positivi).

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.