L'UE contraria al matrimonio tra Sun e Oracle

L'UE contraria al matrimonio tra Sun e Oracle

L'Unione Europea ha espresso parere sfavorevole contro una possibile acquisizione della Sun da parte del colosso dei database Oracle; in questo modo l'Unione Europea si pone in aperto contrasto con l'Antitrust USA che aveva invece dato il proprio beneplacito per l'operazione.

In gioco c'è un affare colossale, la Oracle sarebbe infatti disposta a sborsare ben 7,4 miliardi di dollari per mandare in porto l'affare; ma secondo la UE un "matrimonio" così fastoso potrebbe assicurare ad Oracle una posizione dominante a discapito della concorrenza.

Continua dopo la pubblicità...

Sun è infatti proprietaria del database Open Source MySQL, il più utilizzato per lo sviluppo di applicazioni Web based, nessuno può assicurare che Oracle, una volta messe le mani sulla Sun, non accantoni in progetto MySQL in favore delle sue soluzioni commerciali.

Anche un altro colosso dell'informatica si è dimostrato interessato all'acquisto della Sun, la IBM; se Oracle riuscisse a spuntarla contro il parere contrario della UE otterrebbe quindi anche un altro importante risultato: impedire ai concorrenti di mettere le mani su MySQL.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.