Larry Ellison lascia la carica CEO di Oracle

Larry Ellison, che attualmente è uno degli uomini più ricchi del Mondo, avrebbe deciso di lasciare la poltrona di CEO presso il colosso dei database Oracle; il dirigente potrebbe comunque continuare ad avere un ruolo chiave nelle decisioni del gruppo che opera nella Silicon Valley.

In effetti Ellison dovrebbe acquisire una nuova carica, quella di Chief Technology Officier dell'azienda, posizione dalla quale potrebbe avere voce in capitolo, senza alcuna intermediazione, sulle nuove soluzioni tecniche introdotte nel mercato dalla Oracle.

Continua dopo la pubblicità...

Per comprendere quanto la figura di Ellison sia determinante per i destini della compagni, basti pensare che quello che fino ad oggi era il suo posto dovrebbe essere occupato da ben due manager: Safra Catz e Mark Hurd che prima condividevano la presidenza di Oracle.

Il gruppo è stato guidato da Ellison per ben 35 anni, ora però quest'ultimo ha recentemente compiuto 70 anni e il board sentirebbe la necessità di un passaggio del testimone, successore che però verrà designato con tutta probabilità dall'ex CEO.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.