Larry Page: è Google il vero nemico di Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteInizia l'era di Windows Phone 7.5, Mango è tra noi!
  • SuccessivoIl papà di Firefox critica il Web
Larry Page: è Google il vero nemico di Google

Recentemente intervenuto in occasione del tredicesimo anniversario di Google, Larry Page, co-fondatore del gruppo Google insieme a Sergey Brin, ha sostenuto che, a suo parere, Google è la minaccia più grande per se stesso; affermazione curiosa ma argomentata a dovere.

Page ha infatti affermato che uno dei maggiori ostacoli per l'evoluzione della sua compagnia potrebbe essere rappresentato proprio dalle notevoli dimensioni raggiunte nel corso degli anni, sia in termini finanziari che, soprattutto, strutturali.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica per Page, più un'azienda diventa grande più diventa lenta, in particolare per quanto riguarda i processi decisionali; un problema particolarmente grave per Google che punta su un settore come il Web dove innovare e rinnovarsi rapidamente sono concetti fondamentali.

Sempre secondo Page, non esisterebbero aziende di successo in cui le decisioni vengono prese lentamente, per questo motivo Mountain View dovrà dotarsi degli opportuni "anticorpi" per evitare di trasformarsi nel classico gigante con i piedi d'argilla.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.