Lenovo è interessata all'acquisto di BlackBerry

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMozilla: smartphone in dono agli sviluppatori
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Secondo quanto riportato sulle colonne del Wall Street Journal, la canadese BlackBerry sarebbe in procinto di essere ceduta ad un altro gruppo, quest'ultimo potrebbe essere l'asiatica Lenovo (forse in partnership con Intel), interessata ad un nuovo sbocco sul mercato mobile e ai brevetti detenuti dalla ex RIM.

Le attuali indiscrezioni, che non pochi analisti ritengono affidabili, riportano che i vertici della BlackBerry avrebbero deciso di concludere le operazioni necessarie per l'acquisto della propria azienda entro la fine dell'anno, possibilmente non più tardi di novembre 2013.

Continua dopo la pubblicità...

Il board di BlackBerry avrebbe ufficializzato la propria iniziativa lo scorso 12 agosto, quando sarebbe stato creato un team interno al gruppo appositamente dedicato a preparare un'eventuale cessione; la recente acquisizione di Nokia da parte di Microsoft avrebbe consigliato un'accelerazione dei tempi.

BlackBerry è stata a suo tempo una delle più importanti aziende nella storia della produzione di dispositivi mobili, ma nello stesso modo di Nokia, anch'essa non è riuscita ad arginare il crescente successo di device basati su Android e iOS.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.