Lenovo Yoga, il tablet che sta in piedi da solo

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteTwitter regala più spazio a immagini e video
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La linea Yoga del colosso cinese Lenovo, che già prevede alcuni computer portatili "convertibili", propone oggi anche un nuovo modello di tablet (in due modelli da 8 e 10 pollici) la cui idea sarebbe nata tramite una curiosa collaborazione tra l'azienda e l'attore Ashton Kutcher.

Il table Lenovo Yoga sta in piedi da solo

A rendere particolare il dispositivo sarebbero soprattutto le sue caratteristiche ergonomiche, esso infatti è dotato di un rigonfiamento cilindrico su uno dei lati lunghi e alloggia una batteria quasi "sovradimensionata" in grado di garantire un'autonimia di circa 18 ore.

Alla sua particolare scocca il tablet asiatico associa un kickstand integrato grazie al quale Yoga sarà in grado di rimanere in piedi senza l'ausilio di dispositivi esterni; una caratteristica molto comoda per chi lo utilizzerà per visualizzare filmati.

Per contro, lo Yoga non sembrerebbe dotato di una configurazione hardware particolarmente avanzata, a testimoniarlo vi sarebbero un display con risoluzione massima pari a 1280x800 px, un processore quad-core ARM della Mediatek da 1,2GHz e appena 1 Gb di memoria RAM.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.