LG punta su Windows Phone e fa il Miracle

Dopo altre importanti case produttrici come la Nokia e la HTC, anche la LG ha deciso di proporre un propria soluzione basata su Windows Phone, si tratta dello smartphone denominato Miracle la cui data di rilascio dovrebbe essere annunciata entro il prossimo Mobile World Congress di Barcellona.

LG Miracle

Uno dei punti di forza del Miracle dovrebbe essere il supporto per la tecnologia NFC (Near Field Communication) concepita per comunicazioni a cortissimo raggio e quindi utilizzabile anche per effettuare operazioni particolarmente delicate come i pagamenti a breve distanza.

Continua dopo la pubblicità...

In realtà Windows Phone in versione Mango non dovrebbe portare con se il supporto per l'NFC, caratteristica prevista invece per la successiva versione "Apollo", ma Miracle dovrebbe comunque mettere a disposizione questa funzionalità tramite applicazioni complementari.

Il dispositivo dovrebbe essere dotato di un processore Snapdragon da 1 GHz, di due fotocamere, di una capacità fisica per l'archiviazione pari a 8 Gb e del supporto per le connessioni HSPA, Wi-Fi e Bluetooth; è ipotizzabie un rilascio del dispositivo entro la primavera del 2012.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.