LinkedIn apre una sezione dedicata al volontariato

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteI robot sostituiranno smartphone e tablet
  • SuccessivoEnnesimo dietrofront di Microsoft su Windows XP
LinkedIn apre una sezione dedicata al volontariato

Il social network LinkedIn ha aperto una nuova sezione del suo portale dedicandola interamente al volontariato, un canale all'interno del quale gli utenti potranno offrire il proprio contributo per progetti a sfondo sociale ed umanitario senza attendere in cambio una retribuzione.

Prima di dar vita a questa iniziativa la piattaforma ha lanciato una consultazione tra i suoi iscritti per valutare l'interesse degli utenti verso tale settore, le risposte positive sono state circa 600 mila e ben 3 milioni gli utilizzatori che avrebbero inserito esperienze di volontariato nel proprio profilo.

Continua dopo la pubblicità...

Il nuovo spazio verrà messa a dispsosizone delle organizzazioni senza scopo di lucro che potranno formulare le loro offerte di collaborazione e analizzare le candidature di utenti interessati alla partecipazione in progetti ispirati alle attività no-profit .

Sempre secondo i portavoce di LinkedIn, ben l'82% degli iscritti al servizio si sarebbe dichiarato disponibile a mettere a disposizione almeno parte del proprio tempo per lo svolgimento di mansioni e opere volontarie.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.