Linux compie 17 anni

Linux compie 17 anni

Il 5 ottobre del 1991, uno sconosciuto studente finlandese chiamato Linus Torvalds annunciò su un newsgroup di aver realizzato un sistema operativo Minix-like in grado di girare su piattaforme x86: quel sistema operativo era Linux nella sua prima versione.

Dopo 17 anni Linux è ancora vivo e vegeto, nonostante al suo primo rilascio qualcuno lo abbia definito già obsoleto; inizialmente il suo creatore lo chiamò Freax, ma presto il nome dell'Os cambiò in favore del più simpatico "Linux" anche in omaggio a Torvalds.

Continua dopo la pubblicità...

Giunto al Kernel 2.6, Linux è oggi il sistema operativo più utilizzato in ambiti avanzati come istituti di ricerca, dipartimenti universitari, providers di hosting e molto altro; il suo rilascio sotto licenza libera GNU ha contribuito a difondere il suo utilizzo nonostante lo standard praticamente imposto dalla Microsoft.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.