La lunga strada verso Google Instant

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePossibile Jailbreack per iOs 4.1
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
La lunga strada verso Google Instant

Mountain View ha recentemente rilasciato il suo ultimo servizio per le ricerche dinamiche denominato Google Instant, ora il motore di ricerca è in grado di restituire i risultati delle query interpretando in tempo reale le digitazioni degli utilizzatori.

Ma quale tipo di lavoro ha portato alla creazione di questo servizio? Innanzitutto sono stati creati diversi prototipi dell'interfaccia e del sistema, questi sono stati sottoposti ad alcuni dipendenti di Google per effetuare dei test di usabilità che successivamente hanno coinvolto anche un campione di utilizzatori.

Durante il test non sono mancati i risultati indesiderati, non tutti i prototipi hanno eseguito le funzioni per cui erano stati concepiti, vi sono stati casi in cui, per esempio, il motore riusciva a produrre delle risposte soltanto quando gli utilizzatori terminavano di digitare la propria query.

Alla fine, la fase beta sembra essersi conclusa con un successo, la maggiore preoccupazione da parte degli sviluppatori era quella relativa all'impatto che avrebbero avuto gli utilizzatori, ma dai test questi non sono sembrati disorientati dall'introduzione delle nuove funzionalità.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.