Maker Faire Rome 2015 dal 16 al 18 Ottobre

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMercato Pc in calo, ma i Mac prendono quota
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La terza edizione della più grande fiera italiana dell'innovazione, il Maker Faire Rome (The European Edition), tornerà nella Capitale dal 16 al 18 Ottobre e avrà luogo nella Città universitaria della Sapienza; la manifestazione si svolgerà su un'area di 10 mila metri quadrati che ospiteranno innumerevoli spazi espositivi, 600 stand e non meno di 700 invenzioni.

Anche quest'anno il Maker Faire sarà organizzato per celebrare la cultura, l'attività e il movimento dei makers all'interno di un contesto pensato per essere il più family-friendly possibile; l'edizione dello scorso anno, che aveva offerto ai partecipanti ben 131 eventi, permise all'appuntamento di contare non meno di 1.5 milioni di visitatori a partire dal primo appuntamento del 2006 tenutosi negli USA.

Per quanto riguarda invece l'edizione nostrana tenutasi nel 2014, i visitatori sarebbero stati ben 90 mila; in sostanza soltanto la "Maker Faire Bay Area" della California e il "World Maker Faire" di New York potrebbero vantare ad oggi una partecipazione superiore rispetto a quella generata dalla localizzazione romana dell'evento.

Nel corso del Maker Faire Rome sarà possibile assistere a performance live, panel su tematiche inerenti il making, workshop e seminari per l'approfondimento, conferenze e sorprese dedicate soprattutto ai piccoli ai quali sarà riservata un'Area Kids questa volta ancora più estesa e ricca di attività all'insegna della formazione, del divertimento e dell'interazione.

Continua dopo la pubblicità...

Ad organizzare il Maker Faire Rome saranno anche questa volta i componenti di Asset Camera, un'Azienda Speciale della Camera di Commercio della Capitale nata con l'obbiettivo di mettere la città di Roma al centro del dibattito sull'innovazione, soprattutto tramite la diffusione della cultura digitale e lo sviluppo dell'imprenditorialità sia individuale che collettiva.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.