Malfunzionamenti per Siri

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteKindle Fire è un rischio per Android, parola di Apple
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Per alcune ore il servizio di riconoscimento vocale Siri introdotto con l'iPhone 4S e la versione 5 di iOS ha smesso di funzionare, responsabile di questo mafunzionamento sarebbe un blocco dei servizi cloud che fanno capo alla casa di Cupertino.

Improvisamente Siri non sarebbe stato più in grado di interagire con gli utenti, di fornire risultati in seguito alle ricerche vocali e di rispondere agli input inviati; l'applicazione non è ancora perfetta, in alcuni casi avrebbe manifestato dei problemi, ma questa volta si sarebbe trattato di un vero e proprio black-out.

I server Apple dedicati al cloud computing sarebbero semplicemente andati fuori servizio, Siri funziona infatti tramite interrogazioni verso remoto, se la connessione con i server si interrompe l'applicazione non è in grado di funzionare.

Apple non avrebbe fornito spiegazioni riguardo i dettagli tecnici del malfunzionamento, ora fortunatamente risolto; sembrerebbe comunque confermato che quest'ultimo sia stato generato da un disservizio della Rete aziendale e non da un bug a carico di Siri.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.