McAfee mette in guardia gli utenti contro le truffe natalizie

McAfee, società specializzata nella realizzazione di software e servizi per la sicurezza dei sistemi, ha lanciato una campagna di sensibilizzazione intitolata "12 Scams of the Holidays!" tramite la quale informare gli utenti sulle truffe più diffuse nel periodo di Natale

Tra i vari raggiri elencati vi sono quelli operati via SMS, tramite social e mobile games ingannevoli, attraverso rivenditori online non autorizzati e Apps in grado di reindirizzare messaggi in modo da mettere le mani su dati personali, coordinate bancarie e numeri di carta di credito.

Continua dopo la pubblicità...

Ma McAfee avverte anche di fare attenzione alle false notifiche di spedizione, alle finte organizzazioni umanitarie che raccolgono fondi, ai coupon e ai buoni regalo "taroccati", alle semplici email di auguri che potrebbero contenere Trojan e alle truffe legate ai viaggi e ai regali più richiesti.

Insomma, a Natale siamo tutti più buoni ma alcuni meno di altri, per cui le feste e la propensione allo shopping non dovrebbero rappresentare un'occasione di guadagno per i malfattori; applicazioni antivirus, antispyware e antispam aggiornate non possono supplire da sole alla mancanza di buon senso.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.