Più di mezz'Italia è (finalmente) connessa

Più di mezz'Italia è (finalmente) connessa

Le ultime rilevazioni svolte dall'Istat mostrerebbero come nel 2010 si sia finalmente superata la soglia del 50% delle famiglie italiane connesse alla Rete, Internet sarebbe ora disponibile nel 52,4% della case della Penisola; la crescita quindi non mancherebbe anche se la velocità non sarebbe la stessa degli altri paesi europei.

Nonostante si viva ormai nella fase matura dell'era digitale, in Italia i numeri dell'informatica sono ancora ben lontani da quelli della televisione; il 60% delle famiglie italiane dispongono di un Pc, la percentuale sale a circa il 98% per (l'ex) tubo catodico.

Continua dopo la pubblicità...

Non sorprende il fatto che telefoni cellulari e smartphone siano diffusissimi nel nostro Paese, con una capacità di penetrazione pari all'85%, ottime le performances anche per le console videoludiche che sono presenti al momento in oltre una casa su cinque.

Cambiano lentamente anche le abitudini di navigazione, se da una parte i social network continuano a crescere in termini di utilizzatori, cresce anche il numero di utenti che accede alla Rete alla ricerca di informazioni sui Viaggi e sull'attualità; ancora poco diffuso l'utilizzo di servizi bancari on line.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.