Microsoft accoglie Linux su Virtual Server 2005 R2

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteCellulari sotto controllo... da FlexiSpy!
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Microsoft accoglie Linux su Virtual Server 2005 R2

In occasione della Linux World Conference di Boston, svoltosi questa settimana, Microsoft ha annunciato a sorpresa che tramite il proprio applicativo Virtual Server 2005 R2 offrirà pieno supporto agli utenti che sceglieranno di utilizzare GNU/Linux in concorrenza con Windows sulla sua piattaforma.
Grazie alla tecnologia Virtualization, infatti, Virtual Server 2005 R2 offrirà la possibilità di utilizzare più di un sistema operativo sulla stessa macchina e pertanto consentirà la coabitazione di Windows e Linux sullo stesso Server. Le distribuzioni supportate saranno Red hat e Novell Suse.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.