Microsoft denunciata per violazione di copyright

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Microsoft denunciata per violazione di copyright

Getty Images, titolare della nota piattaforma fotografica, avrebbe depositato tramite i suoi legali una denuncia nei confronti della Casa di Redmond per violazione della proprietà intellettuale; al centro di tale diatriba vi sarebbe il motore di ricerca Bing.

In pratica, quest'ultimo integrerebbe un sistema grazie al quale effettuare l'embedding delle immagini reperite all'interno dei risultati delle ricerca, in alcuni casi tali risorse sarebbero protette da diritto d'autore e quindi utilizzate indebitamente.

Parliamo del widget opportunamente denominato "Immagine" del search engine targato Microsoft, essendo tale feature diffusamente utilizzata per l'integrazione di risorse grafiche in siti Web di terze parti l'accusa sarebbe quella di una violazione estesa del copyright.

Il widget contestato è disponibile su Bing soltanto da poco tempo, venne infatti introdotto il 22 agosto scorso, ora non è improbabile che agenzie fotografiche che svolgono la stessa funzione di Getty Images possano rendersi protagoniste di iniziative simili.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti