Microsoft: il giallo del telefonino rubato

Microsoft: il giallo del telefonino rubato

Durante il Mobile World Congress tenutosi in questi giorni a Barcellona si è consumato un piccolo crimine: uno smartphone dotato dell'ultima versione del sistema operativo Windows Mobile (la 6.5) è stato trafugato da uno spazio espositivo senza che nessuno si sia accorto di niente.

Il ladro, ancora non identificato, sarebbe riuscito a sottrarre il dispositivo ad un dirigente della Telestra, compagnia telefonica australiana; si sarebbe trattato quindi di un vero e proprio scippo, ma la Telestra non conferma l'accaduto. D'altra parte Microsoft tende a minimizzare la portata della vicenda.

Continua dopo la pubblicità...

Per il momento non è stato comunicato neanche il tipo di modello di smartphone rubato, anche se probabilmente si tratta di un HTC Diamond o di un HTC Touch Pro. Naturalmente le voci di un furto commissionato per scopi di spionaggio industriale si sono diffuse immediatamente.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.