Microsoft: navigare senza GPS

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGermania: nuove norme sulla privacy
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Microsoft: navigare senza GPS

La Casa di Redmond ha realizzato un'applicazione, denominata Greenfield, per la navigazione e la geolocalizzazione senza l'ausilio del GPS; il software dovrebbe avere la sua presentazione a Settembre in occasione della Mobile Human Computer Interaction Conference di Lisbona.

Microsoft promette un programma grazie al quale sarà possibile accedere alla navigazione anche nelle zone dove generalmente è difficile accedere al segnale GPS, Greenfield dovrebbe essere utilizzabile attraverso uno smartphone appostitamente concepito.

Continua dopo la pubblicità...

Questo smartphone esiste già, anche se per ora è disponibile soltanto sotto forma di prototipo; il suo nome è Menlo ed è dotato di un display touch screen con diagonale da circa 4,1 pollici con una risoluzione di 800*480 pixel.

Manlo viene gestito tramite il sistema operativo Windows Embedded CE 6.0 R2 ed è dotato di una serie di sensori e di un accellerometro grazie al quale il dispositivo è in grado di rilevare il movimento; per l'orientamento sarà naturalmente disponibile l'immancabile bussola digitale.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.