Microsoft prepara i documenti che parlano

Il programma di video scrittura Microsoft Word potrebbe essere presto dotato di un particolare plug-in in grado di riprodurre i testi dei documenti anche sotto forma di audio grazie alla tecnologia XML.

Alla base del progetto vi dovrebbe essere la collaborazione con Daisy (Digital Accessible Information System), un consorzio specializzato nella produzione di librerie "vocali" e digital talking books.

Si lavora quindi ad una tecnologia che dovrebbe essere in grado di convertire file salvati nel formato Open XML in Daisy XML, basati su un metalinguaggio appositamente creato per la fruizione di documenti da parte dei non vedenti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.