Microsoft presenta Live Search

Microsoft presenta Live Search

L'obiettivo non è contrastare il trend che vede Google al 50% del mercato delle ricerche contro il 9% di MSN Search. No, l'obiettivo è ribaltare le posizioni!
Questo è quanto Microsoft si augura di poter ottenere dal suo nuovo motore di ricerca Live Search disponibile da pochissimi giorni in versione Beta.
Live Search sarà uno dei perni del nuovo Windows Live, sistema di applicativi ed utilità fruibili direttamene online, e consentirà - almeno nelle promesse di Microsoft - ricerche precise ed affidabili all'interno di un contesto grafico decisamente googleggiante.
Per il momento le ricerche riguardano pagine web, immagini e news, ma presto il servizio verrà arricchito con nuove funzionalità come, ad es. la funzione Local Search per il reperimento di informazioni su un dato territorio 8servizio per ora limitato ai soli USA e Gran Bretagna).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.