Microsoft punta sulla pubblicità

Microsoft punta sulla pubblicità

Microsoft ha deciso che gran parte del suo futuro core business sarà basato sulla pubblicità; ma sarà un nuovo modello di advertising, diverso dai banner che siamo abituati a vedere sui siti Web; infatti la casa di Redmond stà pensando a spot che verranno generati da programmi client e visualizzati sul desktop.

Fino a qui niente di strano, tutti abbiamo utilizzato programmi in forma più o meno gratuita contenenti pubblicità (come ad esempio il client mail Eudora). In questo caso però si tratterebbe di un'evoluzione del sistema ad-aware in cui la pubblicità si "adatta" all'utente finale.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica il programma per la generazione degli spot sarebbe in grado di monitorare le abitudini degli utenti, in particolare quelle realtive alla navigazione sul Web, producendo sulla Base di report pubblicità contestuali che si adatterebbero alle sue esigenze di consumatore.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.