Microsoft Security Essentials è quasi pronto

Microsoft Security Essentials è quasi pronto

Microsoft Security Essentials, il primo antivirus freeware prodotto dalla Casa di Redmond, sta per essere messo a disposizione degli utilizzatori in versione 1.0; i beta tester stanno provando in questi giorni le ultime release di prova e presto la parola dovrebbe passare al pubblico.

Microsoft Security Essentials, nato inizialmente con il nome non proprio accattivante di Morro, è stato realizzato per sostituire il servizio Windows One Care che, nonostante i buoni propositi, non è mai completamente decollato; MSE sembra invece incontrare i favori degli utenti.

Il programma infatti sarebbe stato scaricato da oltre 75 mila utenti, mentre il numero di beta tester si dovrebbe aggirare attorno alle 400 mila unità; inutile dire che l'iniziativa non è piaciuta per niente alle aziende specializzate nella creazione di antivirus.

Microsoft Security Essentials, per il momento, non punta al settore enterprise, l'utenza di riferimento sarà invece quella domestica, la clientela business potrà invece contare ancora sulle applicazioni Forefront.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.