Microsoft: Super Patch Day per giugno

Con ben 10 patch che risolvono ben 31 vulnerabilità, sei delle quali classificate come critiche, Microsoft celebra questo giugno quello che per ora è il Patch Day più voluminoso dell'anno 2009 e non solo; gli Os Windows, Ms Office ed IE sono i programmi più interessati dagli aggiornamenti.

Da quando nel lontano Ottobre del 2003 è stato inaugurato il primo Patch Day periodico (ogni secondo martedì del mese) per i prodotti targati Microsoft, Redmond non aveva mai distribuito così tanti update in un colpo solo; inutile dire quindi che questa volta aggiornare i propri sistemi è particolarmente consigliato.

Continua dopo la pubblicità...

L'installazione manuale di una decina di patch può risultare un compito abbastanza complesso e gravoso, molti aggiornamenti richiedono tra l'altro il riavvio del sistema per la conclusione delle procedure, in questo caso quindi il consiglio è quello di ricorrere al Windows Update che effettuerà il tutto in automatico.

I pericoli derivanti da un mancato aggiornamento sono di varia natura, non poche delle vulnerabilità riscontrate permetterebbero infatti (almeno in teoria) di spianare la strada ad utenti malintenzionati pronti a prendere il controllo di una postazione da remoto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.