Migliaia di account infettati su Tumblr

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteInstagram: scoperta una vulnerabilità sui cookie
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Migliaia di account infettati su Tumblr

La piattaforma per il social blogging Tumblr sarebbe stata coinvolta nelle scorse ore da un pesante attacco telematico che avrebbe portato alla compromissione di migliaia di account; nel complesso sarebbero stati ben 86 mila gli utenti iscritti colpiti dall'incursione malevola.

L'attacco sarebbe stato perpetrato attraverso un Worm concepito per sfruttare le funzionalità per il re-blogging messe a disposizione dal servizio; ad impressionare sarebbe in particolare la velocità con la quale si è diffusa l'infezione utilizzando come veicoli i browser e le pagine di Tumblr.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica, il malware dovrebbe aver agito in più fasi: la prima basata sull'infezione del browser, la seconda sulla trasmissione del Worm alle pagine in seguito all'apertura e, l'ultima, sulla tramissione del codice dannoso da un blog all'altro tramite il re-blog.

Il server utilizzato per scatenare l'attacco sarebbe già stato identificato dagli esperti della Sophos, mentre la crew autrice dell'incursione dovrebbe prendere il nome di GNAA; anche se per il momento non si avrebbe notizia di danni rilevanti oltre all'infezione, si consiglia in via cautelativa di modificare la propria password sul servizio.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.