Mobile in volo? Tablet sì, smartphone no

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft presenta il Surface 2
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Mobile in volo? Tablet sì, smartphone no

Si potrebbe discutere a lungo dell'effettiva pericolosotà dei dispositivi mobili durante i voli aerei, ma non è questa la sede, per ora basti sapere che la Federal Aviation Administration Degli USA potrebbe aver modificato alcune regole sull'utilizzo di tablet e smartphone in volo.

Le posizioni a riguardo dell'ente federale statunitense sono particolarmente importanti perché in genere le altre agenzie mondiali tendono ad accodarsi alle sue decisioni, nello specifico queste dovrebbero decorrere a partire dal 1° gennaio del prossimo anno.

In pratica, vi dovrebbe essere la possibilità di utilizzare i tablet (o comunque di mantenerli attivi) anche durante le fasi di decollo e di atterraggio, cioè quelle considerate più critiche ai fini della sicurezza; per gli smartphone niente da fare, o almeno non a breve.

I maligni, ma potrebbero essere semplicemente dei ben informati, sospettano che il divieto di utilizzare device mobili in volo per telefonare o trasmettere dati non sia motivato da ragioni inerenti la sicurezza dei voli, ma più propriamente dal fatto che i collegamenti effettuati dagli aerei non permetterebbero il corretto addebito di chiamate e connessioni.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.