La moda si vende in Rete

La moda si vende in Rete

La recente congiuntura economica ha condizionato negativamente anche un sottore solitamente molto forte come quello del mercato della moda; i guadagni del passato hanno permesso alle Case più importanti di ignorare la Rete per un lungo periodo, ora però i tempi sono definitivamente cambiati.

Così, maisons come la Valentino Fashion Group Spa e la Giorgio Armani Spa stanno approntando i propri negozi on line, ma presto il Web dovrebbe ospitare gli store di altre grandi case di moda tra cui anche la Salvatore Ferragamo Spa e Roberto Cavalli.

L'obiettivo delle aziende è quello di mettere a disposizione tramite Internet un nuovo canale di vendita destinato ai clienti, particolarmente interessati al settore dell'abbigliamento, delle calzature e degli accessori durante il periodo natalizio.

Ma la Rete non è l'unico obiettivo delle case di moda, il gruppo legato allo stilista Giorgio Armani ha recentemente rilasciato un'applicazione installabile sull'iPhone e BlackBarry per la consultazione dei propri cataloghi tramite dispositivo mobile.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.