Ms Office 16 entro la seconda metà del 2015

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUna proposta di legge per il Wi-Fi libero
  • SuccessivoApple Pay supera il milione di attivazioni
Ms Office 16 entro la seconda metà del 2015

I portavoce della Casa di Redmond avrebbero confermato in via ufficiale che la suite per la produttività Ms Office 16 per i sistemi operativi Windows verrà presentata, e plausibilmente commercializzata, entro la seconda metà del prossimo anno; la versione di Office per i tablet basati su Android e la release Office Touch dovrebbero essere distribuite prima.

Gli sviluppatori di Microsoft starebbero quindi rispettando la road map che ha visto Big M lanciare il programma Pre-Release di Office ufficialmente ad inizio mese (durante una manifestazione catalana) tramite la spedizione dei primi inviti agli utilizzatori che desiderano mettere alla prova in anteprima l'aggiornamento più recente della suite per i computer Desktop.

Continua dopo la pubblicità...

Secondo quanto dichiarato da Julia White, responsabile per Redmond delle divisioni Office e Office 365 Marketing, le release client e server dovrebbero essere messe a disposizione simultanemente, quindi gli utenti potranno decidere da subito se utilizzare le applicazioni disponibili localmente o attraverso il supporto remoto del Cloud Computing.

In realtà però le nuove scadenze comunicate potrebbero denunciare un leggero ritardo, questo per via del fatto che, secondo le indiscrezioni comunque non confermate di alcuni esponenti della stampa di settore, inizilamente Satya Nadella e soci avrebbero pianificato di rilasciare Ms Office 16 entro la primavera del 2015.

La release per i tablet equipaggiati con il Robottino Verde dovrebbe essere presentata entro il prossimo mese; esattamente come già accade per la versione di Office per il tablet iPad di Cupertino, gli utilizzatori dovranno attivare un abbonamento al servizio Office 365 per disporre di tutte le funzionalità a corredo complete. Windows Office Touch è invece atteso contestualmente all'esordio di Windows 10.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.