Multa da mezzo miliardo per Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGalaxy Tab: confermato il blocco alle vendite in terra tedesca
  • SuccessivoC'è la Cina diestro i cyberattacchi contro l'Occidente?
Multa da mezzo miliardo per Google

Tempo fa il governo degli Stati Uniti aveva dato vita ad un'inchiesta contro Google con l'accusa di aver mostrato la pubblicità di alcune farmacie con sede in Canada ree di aver venduto illegalmente i propri prodotti ai cittadini USA in un perido compreso tra il 2003 e il 2009.

Ora l'inchiesta sarebbe stata chiusa in quanto l'azienda di Brin e Page avrebbero preferito patteggiare una condanna, piuttosto che continuare la (tortuosa) via giudiziaria. La condanna pattuita costerà all'azienda di Mountain View una cifra davvero astronomica: ben 500 milioni di dollari, cioè oltre il 5% dei profitti maturati durante l'anno passato. Tantissimo, ma poteva andare peggio.

Continua dopo la pubblicità...

In pratica, secondo l'accusa formulata da Washington, grazie al sistema di advertising AdWords alcune farmacie canadesi sarebbero riuscite a vendere negli Stati Uniti dei medicinali che avrebbero necessitato di una prescrizione medica obbligatoria per legge.

L'inchiesta sarebbe stata tesa a dimostrare che Mountain View non avrebbe impedito questa vendita illegale pur essendone a conoscenza fin dal 2003, il fatto che AdWords rappresenti un sistema di pubblicazione praticamente automatico non sarebbe stato quindi considerato come un'attenuente per l'azienda che sarebbe stata ritenuta co-responsabile di quanto accaduto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.