Multa per Vodafone e Tiscali

Pubblicità ingannevole, questo il motivo per cui Tiscali e Vodafone sono state multate dall'Antitrust; le sanzioni non sono comunque particolarmente elevate per due aziende di queste dimensioni: 250 mila Euro per Vodafone e 100 mila per Tiscali.

A causare la decisione dell'autorità di controllo sono stati gli spot pubblicitari relativi ai servizi denominati Vodafone Casa e Tiscali Internet gratis dial-up; per entrambi l'Antitrust ha volutato ingannevoli i termini utilizzati al fine di promuovere le offerte.

Continua dopo la pubblicità...

Per Tiscali è stato riconosciuto un utilizzo ambiguo della parola "free" (interpretabile come "gratis" dal consumatore), mentre a Vodafone sono stati contestati i termini "senza canone Telecom" e "senza costi fissi".

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.