I musei italiani non sono abbastanza social

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGli iPhone 5s e 5c "italiani" sono i più cari in Europa
  • SuccessivoJeff Bezos è per apple Amazon quello che Jobs fu per Apple

Secondo quanto riportato nella classifica di "The Art Newspaper", dei 100 musei più visitati del Mondo 12 sarebbero italiani (dati del 2012), di questi soltanto il Palazzo Strozzi di Firenze (Centro di Cultura Contemporanea Strozzina), potrebbe considerarsi un museo completamente "social".

Infatti, a differenza di molte altre istituzioni culturali simili del nostro Paese, il museo del capoluogo toscano potrebbe vantare un profilo Twitter che conta oltre 1.750 follower e una propria pagina su Facebook che è riuscita a raccogliere più di 7.800 "Mi piace".

Continua dopo la pubblicità...

Tolto il Palazzo Strozzi, nel complesso sarebbero soltanto quattro gli altri musei della Penisola presenti nella top ten della pubblicazione anglosassone che si sono dotati di almeno un account su un network sociale; troppo poco vista l'importanza della Rete nelle stategie di incoming.

Attualmente, veri e propri gioielli come il Palazzo Ducale di Venezia, il Palazzo Reale di Milano, il Parco di Capodimonte di Napoli, il Palazzo Pitti di Firenze e il Complesso del Vittoriano della Capitale sarebbero accomunati dal fatto di non avere un profilo ufficiale sui social network.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.