News Corp (s)vende MySpace per 35 milioni

Ne avevamo parlato giusto poche ore fa ed ecco arrivare la notizia della vendita di MySpace per la non esorbitante cifra di 35 milioni di dollari, nulla se paragonato ai 70 miliardi di valore stimato per Facebook, il social network che fino a pochi anni fa inseguiva i successi di MySpace!

Murdoch alla fine si è arreso ed ha venduto, schiacciato dal fallimento di una creatura che prometteva di rivoluzionare il Web ed invece è caduta sotto i colpi del sito in blu guidato da Mark Zuckerberg. Si chiude così l'avventura di News Corp che era entrata in possesso del sito nel 2005 pagandolo circa 580 milioni di dollari, cioè più di 16 volte tanto di quanto realizzato vendendo sei anni dopo! Un tracollo.

Continua dopo la pubblicità...

Ad acquistare MySpace è la Specific Media, una media company specializzata in soluzioni di advertising digitale e nello sviluppo di progetti on-line. La speranza del management di Specific Media, ovviamente, è quella di ridare lustro ad un marchio importante come quello di MySpace anche se, allo stato attuale, sembra difficile vedere un futuro roseo per questo grande decaduto del Web 2.0 che nell'ultimo anno ha conosciuto una vera e propria emorragia di utenti passati da una media di oltre 100 milioni/mese (Marzo 2010) a poco più di 60 (Marzo 2011).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.